La Società nostra Cliente è un’importante realtà operante nei servizi per il settore tessile, riconosciuta sia a livello nazionale che internazionale. Per loro siamo alla ricerca di un/una

HR MANAGER

che supervisionando lo sviluppo, l’implementazione e il miglioramento delle strategie relative alle Risorse Umane contribuisca attivamente alla diffusione della politica aziendale.

La Risorsa ideale avrà:

  • Laurea in materie umanistiche, giuridiche o economiche;
  • Comprovata esperienza in ambito HR all’interno di contesti strutturati;
  • Competenza nel pianificare, organizzare, dirigere e valutare le attività e le azioni delle Risorse Umane al fine di assicurare che gli obiettivi e gli standard aziendali vengano rispettati;
  • Capacità di consigliare ed assistere i manager di altri reparti per quanto riguarda politiche e programmi relativi alle Risorse Umane e nel coordinare le attività di formazione e ricerca del personale;
  • Abilità nello sviluppare ed applicare politiche e procedure relative allo sviluppo dello staff e d al controllo delle performance;
  • Perizia nell’analizzare statistiche per identificare e determinare le cause dei problemi tra il personale e fornire consigli per miglioramenti;
  • Buona conoscenza della lingua inglese sia parlata che scritta;
  • Buona conoscenza dei principali strumenti informatici.

Completano il profilo: approccio innovativo, visione strategica, flessibilità, problem solving ed eccellenti doti comunicative e relazionali.

L’Azienda offre un contratto a tempo indeterminato all’interno di un ambiente internazionale nel quale potersi affermare personalmente e professionalmente.

“Credete nei vostri sogni e forse si realizzeranno.
Credete in voi stessi e si realizzeranno sicuramente!”

Inviare curriculum indicando nell’oggetto della mail il riferimento A/2009 a cv@orma.ws

Verranno contatti solo i candidati ritenuti in linea con il profilo. Autorizzazione Ministeriale n° 655/RS del 13/09/04. Il presente annuncio si rivolge a candidati di ambo i sessi (L. 903/77). I candidati potranno inviare la propria risposta rilasciando specifica autorizzazione ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 30 giugno 2006 n° 196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.